Revenge porn, contenuti subito via dal web: ecco le nuove (efficaci) tuteleMassimo Borgobello

Torna a Articoli

Revenge porn, contenuti subito via dal web: ecco le nuove (efficaci) tuteleMassimo Borgobello

Il Garante privacy ha inserito nel proprio regolamento l’articolo 33 bis, per regolare la procedura online di segnalazione. La normativa appare così più efficace e potrà dare un impulso risolutivo alla problematica, affrontata per anni in modo frammentario e senza dare una tutela cautelare adeguata alle vittime

L’articolo Revenge porn, contenuti subito via dal web: ecco le nuove (efficaci) tutele proviene da Agenda Digitale.

Read MoreAgenda Digitale

Condividi questo post

Torna a Articoli
Generated by Feedzy