Revenge porn, Scorza: “Il Garante si attiva in 48 ore, ma la prudenza è la miglior difesa”Guido Scorza

Torna a Articoli

Revenge porn, Scorza: “Il Garante si attiva in 48 ore, ma la prudenza è la miglior difesa”Guido Scorza

La pornografia non consensuale consiste nella diffusione di immagini sessualmente esplicite destinate a restare private. Il fenomeno può avere conseguenze drammatiche a livello psicologico, sociale ed economico per le vittime. Al Garante spetta il compito di ricevere le segnalazioni e attivarsi per ottenerne la rimozione

L’articolo Revenge porn, Scorza: “Il Garante si attiva in 48 ore, ma la prudenza è la miglior difesa” proviene da Agenda Digitale.

Read MoreAgenda Digitale

Condividi questo post

Torna a Articoli
Generated by Feedzy