Data Act e GDPR, una convivenza difficile: i nodi su diritto alla portabilità e accessoLorenzo Baudino Bessone e Rossella Bucca

Torna a Articoli

Data Act e GDPR, una convivenza difficile: i nodi su diritto alla portabilità e accessoLorenzo Baudino Bessone e Rossella Bucca

European Data Protection Board e European Data Protection Supervisor, in una joint opinion, hanno messo in luce una serie di incompatibilità tra il Data Act e il Gdpr. In particolare, sull’attuale formulazione del diritto di accesso rispetto al corrispondente diritto alla portabilità disciplinato dal Regolamento 679/2016

L’articolo Data Act e GDPR, una convivenza difficile: i nodi su diritto alla portabilità e accesso proviene da Agenda Digitale.

Read MoreAgenda Digitale

Condividi questo post

Torna a Articoli