Data retention, i paletti della Corte Ue: gli aspetti chiave per i nostri diritti fondamentaliLuigi Montuori

Torna a Articoli

Data retention, i paletti della Corte Ue: gli aspetti chiave per i nostri diritti fondamentaliLuigi Montuori

Negli ultimi anni a Corte di Giustizia Ue è intervenuta varie volte in tema di conservazione dei dati per finalità di prevenzione e repressione dei reati dando vita ad una giurisprudenza costante con decisioni che rappresentano “pietre miliari”. Ecco i punti salienti dell’ultima sentenza

L’articolo Data retention, i paletti della Corte Ue: gli aspetti chiave per i nostri diritti fondamentali proviene da Agenda Digitale.

Read MoreAgenda Digitale

Condividi questo post

Torna a Articoli