Il Garante privacy e il contrasto al revenge porn

Torna a Articoli

Il Garante privacy e il contrasto al revenge porn

Il 17 febbraio scorso è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la deliberazione del Garante per la protezione dei dati personali (la n. 33 del 27 gennaio 2022) che è intervenuta per apportare una integrazione al Regolamento del Garante n. 1/2019, concernente le procedure interne aventi rilevanza esterna, finalizzate allo svolgimento dei compiti e all’esercizio dei poteri demandati al Garante per la protezione dei dati personali.Read MoreIP & IT

Condividi questo post

Torna a Articoli