Privacy e Green pass: le preoccupazioni del Garante sulla conversione del D.L. 127/2021

Torna a Articoli

Privacy e Green pass: le preoccupazioni del Garante sulla conversione del D.L. 127/2021

Lo scorso 11 novembre il Garante per la protezione dei dati personali ha presentato una formale segnalazione al Parlamento e al Governo sugli emendamenti inseriti nella legge di conversione (avvenuta mercoledì 17 novembre da parte della Camera) del decreto-legge n. 127 del 2021, in relazione alla possibilità di consegna, da parte dei lavoratori dei settori pubblico e privato, di copia della certificazione verde, al datore di lavoro, con la conseguente esenzione, dai controlli, per tutta la durata della validità del certificato.Read MoreIP & IT

Condividi questo post

Torna a Articoli